I vini Salatin da abbinare al menu delle feste

Il menu delle feste natalizie è vario, dal nord al sud Italia, da regione a regione e in ogni singola famiglia è d’obbligo rispettare la tradizione.
Lenticchie, zampone e cotechino, ravioli in brodo, pasticcio al ragù, capretto, baccalà, crostini con polenta e formaggi, bottarga, tortini di zucca, crespelle ai carciofi, …
e chi più ne ha più ne metta!

La cucina Veneta per le feste di Natale prevede piatti stagionali, dall’immancabile risotto al radicchio trevigiano ai crostini di baccalà, dalle sarde in saor al fegato alla vicentina, il cappone e molto altro. Certamente non mancheranno salumi e formaggi, stagionati e non. Frutta e verdura sarà presente in tutte le tavole e le colorerà, saranno in tavola zucca, funghi, spinaci, patate e radicchio.

Menu delle feste

Il menu delle feste natalizie

Il menu delle feste natalizie

Per accompagnare i vari antipasti di pesce, carne e verdure proponiamo i nostri vini frizzanti, dal sapore deciso, come DOC Prosecco Frizzante e IGT Colli Trevigiani Verdiso Frizzante. Sono ottimi anche gli spumanti (Framos Vino Spumante Extra Dry Millesimato, Rosaluna Vino Spumante Rosè Brut, DOC Treviso Prosecco Brut, DOC Treviso Prosecco Extra Dry, DOCG Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Millesimato, DOCG Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry Millesimato). Grazie alle loro bollicine porteranno subito allegria in famiglia e vi faranno iniziare alla grande!

Per i primi piatti a base di pesce i vini da preferire sono i bianchi fermi DOC Friuli Grave Pinot Grigio eDOCG Colli di Conegliano bianco “Le Conche”, il frizzante IGT Colli Trevigiani Verdiso Frizzante e gli spumanti DOC Treviso Prosecco Extra Dry, DOCG Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Millesimato e DOCG Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry Millesimato. Questi vini esaltano il gusto del pesce sia nel risotto che nelle pasta corta o lunga.

I primi a base di carne sono amabilmente accostabili all’IGT delle Venezie Pinot Nero e al DOC Friuli Grave Refosco dal Peduncolo Rosso. Questi due rossi corposi sono splendidi con le tagliatelle al sugo d’anatra, a lasagne e crespelle alla carne.

L’abbinamento perfetto con i secondi a base di pesce è il bianco fermo IGT delle Venezie Pinot Bianco DOC ma anche i rossi Friuli Grave Refosco dal Peduncolo Rosso e IGT delle Venezie Pinot Nero (questi sono preferibili con pesce al sugo, come seppie in umido o il branzino al pomodoro). Da provare anche il vino frizzante DOC Prosecco Frizzante.

Vini rossi per i secondi a base di carne, i migliori sono DOCG Colli di Conegliano bianco “Le Conche” (per carni bianche), IGT Colli Trevigiani Marzemino (perfetto anche per accompagnare salumi e piatti a base di funghi), IGT delle Venezie Pinot Nero, DOC Venezia Merlot, DOC Venezia Cabernet Franc, IGT Rosso del Veneto Piai della Vigna, DOCG Colli di Conegliano rosso Riserva “Le Conche”. Questi vini sono abbinabili con il cappone alle castagne, il musetto con le lenticchie e il maialino al latte.
Il Framos Vino Spumante Extra Dry Millesimato vi invitiamo ad assaggiarlo con il roast-beef.

Dolci, panettoni e pandori si accompagnano bene a vini frizzanti e agli spumanti. Abbinateli a IGT Colli Trevigiani Marzeminio Frizzante (buonissimo con i biscottini natalizi), DOC Prosecco Frizzante e DOC Treviso Prosecco Extra Dry (buonissimo con dolci alle creme e con la frutta fresca).

Ma la vera festa per noi è essere uniti tutti insieme attorno al tavolo… quindi vi auguriamo delle felici festività vicino ai vostri cari!