DOCG Colli di Conegliano bianco “Le Conche”

Ai piedi del Cansiglio, in una zona vocata alla vite già dal XV secolo, nasce un vino nobile e raffinato che prende il suo nome da una particolare conformazione del terreno: Le Conche.

  • Colore giallo paglierino con riflessi leggermente dorati.
  • Al naso è complesso ed intenso, presenta note minerali e di crosta di pane per poi evidenziare note di frutta esotica matura che riconducono all’albicocca, la pesca e l’ananas.
  • Quella che è l’intensità olfattiva, la ritroviamo anche al palato con un gusto avvolgente, sapido e con un finale che evoca sentori di frutta fresca e polposa.
  • Si abbina a piatti di carni rosse, cacciagione e a formaggi invecchiati. Ottimo vino da meditazione.Si consiglia la stappatura e decantazione qualche tempo prima.
  • 18-20°C.
  • Bottiglia da 0,75lt.

 

I bianchi Salatin